Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

L'EVENTO/ Da oggi Agricoltura in Festa a Tolentino, targata Copagri

Quinta edizione per la fortunata manifestazione. Testimonial Maria Grazia Cucinotta

TOLENTINO – Si apre questa sera alle 17. 30 la tre giorni organizzata da Copagri dedicata all’agricoltura. Nella suggestiva cornice del Castello della Rancia e dell’Abbadia di Fiastra oggi domani e domenica “Agricoltura in Festa” presenta la sua quinta edizione, ricca di novità ma con l’occhio sempre attento alla tradizione e anzi al recupero di antiche colture. Testimonial della manifestazione, e presente anche ad apertura dei lavori,  Maria Grazie Cucinotta, ambasciatrice del made in Italy. Saranno tre giorni ricchi di eventi, tavoli per gli addetti ai lavori, ma anche per chi è incuriosito dal mondo agricolo, seminari, degustazioni.

TOLENTINO – Si apre questa sera alle 17. 30 la tre giorni organizzata da Copagri dedicata all’agricoltura. Nella suggestiva cornice del Castello della Rancia e dell’Abbadia di Fiastra oggi domani e domenica “Agricoltura in Festa” presenta la sua quinta edizione, ricca di novità ma con l’occhio sempre attento alla tradizione e anzi al recupero di antiche colture. Testimonial della manifestazione, e presente anche ad apertura dei lavori,  Maria Grazie Cucinotta, ambasciatrice del made in Italy. Saranno tre giorni ricchi di eventi, tavoli per gli addetti ai lavori, ma anche per chi è incuriosito dal mondo agricolo, seminari, degustazioni per la gioia del palato, prodotti tipici, folklore, mostra mercato con oltre 50 produttori con le loro eccellenze alimentari e non solo, salone della birra agricola con 20 birrifici agricoli con oltre 50 tipi di birre, laboratori della tradizione per grandi e piccini, stand gastronomici con piatti tipici della tradizione. Tante le novità, una di queste è l’ospitalità  che vedrà in primo piano la coltura e l’utilizzo della canapa, cui è dedicata gran parte della giornata di domenica. E ancora tra le novità da non sottovalutare il seminario di approfondimento su “Il Bambù Gigante come opportunità per l'agricoltura Italiana? “ curiosità, tecniche colturali, sviluppi economici e tanto altro con chi ha portato tale coltura in Italia. Ampio spazio alla birra agricola, ad  “Agricoltura in Festa” per il quarto anno consecutivo, con il “Festival della Birra Agricola”, prodotto sempre più apprezzato di cui proprio Copagri è stata pioniera, e il binomio con il Nordic Walking, già vincente lo scorso anno. Un impegno notevole per la Copagri  soprattutto per il presidente regionale Giovanni Bernardini che ospita nella sua Regione un evento di così ampia portata. Agricoltura in Festa è anche sicurezza sul lavoro agricolo, cui sarà dedicato un convengo sabato alle 15. 30 all’Abbazia di Fiastra ed è anche contributi sulla Pac, la politica agricola comunitaria, anch’essa protagonista di discussione sabato mattina alle 10. E ancora si parlerà di Marchex, “moneta di scambio” innovativa per il circuito commerciale”. Si inizia dunque questa sera alle 17. 30, appuntamento al Castello della Rancia con “Verso Expo 2015, il valore dell'agroalimentare made In Italy nell'internazionalizzazione". Una tavola rotonda sul valore del made in Italy nel mondo, un approfondimento a cura del giornalista RAI Attilio Romita con interventi del  Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, del Ministro Politiche Agricole Maurizio Martina, del Presidente Regione Marche Gian Mario Spacca, dell’l'attrice e produttrice Maria Grazia Cucinotta, e Maura Malaspina Assessore Regionale Agricoltura; Cinzia Gagliardi Comandante Corpo Forestale - Regione Marche; Franco Verrascina Presidente Nazionale Copagri A seguire una degustazione di piatti tipici a base di canapa.