Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Quattro defibrillatori per lo sport a Osimo. E intanto gli studenti vincono il premio in matematica

Gli strumenti medici andranno ad altrettante strutture sportive. Ma riflettori anche su tre giovanissimi " Einstein" che si sono distinti nei giochi matematici

Quattro defibrillatori per lo sport a Osimo. E intanto gli studenti vincono il premio in matematica

OSIMO - Dopo aver frequentato l’apposito corso di formazione agli addetti delle società sportive Osimana, Atletica Osimo e Polisportiva Arcobaleno sono stati consegnati ben 4 defibrillatori che miglioreranno ulteriormente la sicurezza delle strutture in cui saranno posizionati.     

Leggi tutto...

Da oggi aperte le iscrzioni per Giocambiente a Castelfidardo

Oltre alla possibilità di frequentare a giugno anche un'altra tranche nel mese di settembre

Da oggi aperte le iscrzioni per Giocambiente a Castelfidardo

CASTELFIDARDO - Riparte il centro estivo Giocambiente per bambini della scuola primaria organizzato dalla Fondazione Ferretti con il suo C.E.A. regionale “Selva di Castelfidardo”, in collaborazione con Italia Nostra Onlus e con il patrocinio del Comune di Castelfidardo – Assessorato ai Servizi Sociali.

 

Leggi tutto...

Il futuro di Offagna e dintorni passa dal turismo

Salvatore Moffa, colonna portante del settore turistico, crede nella proposta condivisa dai Comuni limitrofi

Il futuro di Offagna e dintorni passa dal turismo

OFFAGNA – Il futuro è nel turismo, ed è questo il messaggio  che Salvatore Moffa, delegato per il Comune di Offagna per il turismo e suo rappresentante nelle più importanti manifestazioni italiane, nonché presidente delle Feste Medioevali, presidente della Pro Loco, responsabile comunale del Museo della Rocca e del Museo della Liberazione di Ancona, vuole trasmettere ai giovani. 

Leggi tutto...

ALLUVIONE SENIGALLIA/L'Oipa difende le nutrie

L'associazione per la protezione degli animali ha interpellato il biologo Venturini che ha escluso la responsabilità dei roditori

ALLUVIONE SENIGALLIA/L'Oipa difende le nutrie

SENIGALLIA - Diffondiamo il comunicato dell'Oipa, organizzazione per la protezione degli animali, che tanta parte ha avuto nell'emergenza alluvione a Senigallia. Vengono chiariti alcuni temi, grazie all'intervento del biologo Samuele Venturini,  e discolpate le nutrie, accusate dei avere eroso gli argini del Misa.  

 

Leggi tutto...