Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Osimo lancia il Centro di Ascolto

A partire dalla prossima settimana un servizio utile all'utenza in difficoltà.

Osimo lancia il Centro di Ascolto

OSIMO – Il comune di Osimo ha il suo sportello di ascolto per le situazioni difficili. Si chiama “Serve una mano” e si rivolge a genitori in difficoltà, adulti con momenti di crisi e fragilità, persone e cittadini che hanno bisogno di essere, appunto, ascoltati. L’iniziativa dell’amministrazione comunale guidata da Srefano Simoncini ha saputo cogliere il momento di disagio che i concittadini potrebbero vivere sia nel generale contesto della crisi economica sia più nel particolare di singoli o famiglie. Il servizio da qualche giorno inaugurato a Osimo, è un filo diretto con la popolazione, il suo obiettivo è ascoltare ma non solo, anche orientare verso medici o servizi più specialistici.

 

Leggi tutto...

Verde, parcheggi e viabilità nel nuovo Piano Regolatore di Numana

Il comune questa sera dà il via all'adozione dell'importante strumento urbanistico

Verde, parcheggi e viabilità nel nuovo Piano Regolatore di Numana

NUMANA – Al vaglio del consiglio comunale di Numana questa sera alle 18, o in seconda convocazione domani stessa ora, l’adozione della variante generale del Prg, piano regolatore generale. Lo strumento di fondamentale importanza che detterà nei prossimi anni le linee guida per l’edificazione e la realizzazione di spazi indispensabili alla vivibilità del Comune.

 

Leggi tutto...

CNA/1 Rivitalizzare il centro di Osimo

L'associazione di categoria stila un elenco di suggerimenti offrendo la sua collaborazione al futuro primo cittadino

CNA/1 Rivitalizzare il centro di Osimo

OSIMO – Questa tornata elettorale la Cna è partita con grande anticipo con le sue suggerimenti ai candidati sindaci, e soprattutto a colui che diventerà primo cittadino di Osimo. Già in questi giorni la Confederazione Artigianato e Piccola e Media Impresa della zona sud sta diffondendo una serie di documenti nei quali sottolinea punto per punto proposte e interventi.

 

Leggi tutto...

Cna, indagine conoscitiva tra le aziende: quanto si sentono al sicuro?

La ricerca dell'associazione fotografa la percezione di sicurezza degli imprenditori della zona sud di Ancona

CASTELFIDARDO – Quale è la percezione di sicurezza delle aziende della zona sud di Ancona? Quanto imprenditori  e titolari di ditte si sentono tutelati, sicuri, al riparo da rischi furto o tentato furto? Sono le domande che Cna Castelfidardo si è posto e ha “girato” direttamente alle aziende chiedendo loro di compilare un questionario. A formulare quesiti e a leggere poi i risultati il Centro <studi Sistema CNA Marche.

 

Leggi tutto...