Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

ASTEA/Ecologia e risparmio insieme con le casette dell'acqua

ASTEA/Ecologia e risparmio insieme con le casette dell'acqua
OSIMO – Nel 2017 sono stati 4.878.000 i litri di acqua prelevati dalle undici casette pubbliche realizzate nel corso degli anni da Astea nel proprio ambito di competenza. In termini pratici, considerando bottiglie da un litro e mezzo, significa che si sono risparmiate circa 3.252.000 bottiglie da immettere nel ciclo dei rifiuti, ovvero 125,53 tonnellate di plastica risparmiate all’ambiente.
Dai dati emersi dal servizio idrico Astea relativamente alla gestione degli undici chioschi di acqua si evince che il più utilizzato nel 2017 è stato quello di via Colombo a Osimo (vicino al maxiparcheggio), con circa 950 mila litri di acqua distribuita. Nelle altre due casette d’acqua in città sono stati prelevati 456 mila litri in quella di via D’Azeglio a Osimo Stazione e 354 mila in via Fermi a San Biagio (in questo caso 113 mila di acqua gasata). Nelle tre casette di Loreto sono stati erogati invece 473 mila litri (di cui 18 mila gasati) in quella di via 

Leggi tutto...

Fido ha la sua area riservata in centro città. Inaugurato lo sgambatoio in centro, ne seguiranno altri

Fido ha la sua area riservata in centro città. Inaugurato lo sgambatoio in centro, ne seguiranno altri
OSIMO – Un nuovo spazio tutto dedicato a Fido. Sabato mattina è stato tagliato il nastro dello sgambatoio in centro città. Un’area molto richiesta dai cittadini che qui potranno portare i propri amici a quattro zampe in condizione di totale libertà e sicurezza. Solo uno degli spazi protetti che l’amministrazione comunale intende dedicare agli animali. Infatti nei prossimi mesi è prevista l’apertura di altri sgambatoi in altre frazioni osimane.

Leggi tutto...

Cna Osimo “Strada di bordo: abbiamo bisogno di maggiori certezze”

Cna Osimo “Strada di bordo: abbiamo bisogno di maggiori certezze”
OSIMO – La CNA di Osimo, per bocca del coordinatore di Osimo Luigi Giambartolomei, rimarca la necessità di una arteria viaria che permetta di alleggerire il traffico tra Macerata – Ancona, asse viario che passa oggi direttamente nel territorio osimano creando problematiche di traffico ed inquinamento.
L’associazione di categoria degli artigiani giudica positivamente quindi la possibilità di ottenere finanziamenti che permettano la realizzazione del percorso ipotizzato dall’attuale amministrazione, ma ritiene anche necessario un confronto per avere certezze su alcuni punti fondamentali.
In primo luogo il coordinatore CNA di Osimo chiede maggiori certezze sui tempi di realizzo, tenendo conto che vi sarà la necessità di riprogettare il percorso e quindi di allungare i tempi rispetto alla versione originaria.

Leggi tutto...

Interventi nelle scuole osimane, la "nuova" Marta Russo, parcheggi e l'inaugurazione a Campocavallo

Interventi nelle scuole osimane, la "nuova" Marta Russo, parcheggi e l'inaugurazione a Campocavallo
OSIMO – Un anno, quello appena chiuso, caratterizzato dall’attenzione alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle scuole oltre che da lavori conclusi e da concludere in questo 2018. Un lungo elenco di interventi che l’assessore all’istruzione Annalisa Pagliarecci ha presentato e sul quale ancora sta lavorando.
Uno dei filoni sul quale l’amministrazione comunale si è mossa è il verde, la sua manutenzione e la creazione di spazi dove parcheggiare. Ma non solo, anche la sistemazione esterna degli istituti e contributi biennali che gli amministratori hanno voluto consegnare direttamente alle scuole, con anche l’intestazione delle linee telefoniche e wi fi al Comune direttamente per alleggerire i singoli plessi di un peso economico non indifferente.
“E’ stato possibile fare un buon lavoro – spiega la Pagliarecci – grazie alla stretta 

Leggi tutto...