Astea notizie
02-feste-mediovali-2018
Marchio-Rebel-Sound-Italy

PRG Numana: tutto da rifare

L'Amministrazione non rispetta la scadenza per l'adozione definitiva della Variante generale al Piano regolatore.

NUMANA - Ieri pomeriggio si è tenuto il tanto atteso Consiglio comunale per esprimersi sulle osservazioni e per adottare definitivamente la Variante generale al Piano regolatore.
In apertura di seduta il Consigliere del gruppo di opposizione Numana nel cuore, Alessandro Selva, ha sollevato un'obiezione sulla regolarità del procedimento di approvazione del PRG seguito dall'Amministrazione Tombolini.

N

Nello specifico, non è stato rispettato il termine ultimo per l'adozione della Variante generale al PRG, che dai nostri calcoli sarebbe stato il 31 marzo 2018.
Un ritardo di pochi giorni che, visti i precedenti casi a livello regionale, “obbligherà” la Giunta provinciale a bocciare il Piano appena adottato, perché non conforme alla normativa regionale.

Durante il consiglio comunale, il Sindaco Tombolini, supportato dai tecnici, ha sostenuto che si era ancora entro i tempi consentiti, mostrando una comunicazione della Provincia di Ancona.
Secondo noi, la giustificazione è priva di fondamento, in quanto sono stati presi in considerazione i tempi per la Valutazione Ambientale Strategica (VAS) che non coincidono con quelli del Piano regolatore.

“Siamo di fronte all'ennesimo spreco di risorse pubbliche. – sostiene Alessandro Selva, Consigliere del gruppo di opposizione Numana nel cuore – Uno stupido errore da parte dell'Amministrazione Tombolini ci costringerà a ripetere nuovamente l'intero procedimento per l'approvazione del PRG con ulteriori costi che andranno a gravare sul bilancio comunale”.

Inoltre, durante il Consiglio Comunale, l'opposizione ha mostrato grande senso di responsabilità al momento dell'esame delle osservazioni presentate dai parenti di alcuni membri della maggioranza.
Infatti, rimanendo in aula, l'opposizione ha assicurato il numero legale.
Diversamente, il consiglio non avrebbe potuto accogliere tali osservazioni.

Nonostante le obiezioni sulla regolarità del procedimento, l'Amministrazione Tombolini ha comunque adottato il PRG che, secondo noi, non è all'altezza delle aspettative del paese, non risolve le principali problematiche di Numana e non contiene quelle innovazioni indispensabili volte a migliorare la qualità della vita dei cittadini e dei turisti.

Restiamo ora in attesa del parere della Provincia di Ancona che ha 120 giorni per esprimersi sulla conformità del Piano con la normativa vigente.
Nota tecnica

La giustificazione dell'Amministrazione Tombolini relativa alla comunicazione della provincia di Ancona che fa riferimento alla data del 9 ottobre 2017 è sbagliata ai fini del calcolo dei 180 giorni definiti dal comma 2 dell'art. 26 della Legge Regionale 5 agosto 1992, n. 34.
Questo perché, dal documento presentato dai tecnici in Consiglio Comunale, la provincia di Ancona ha dedotto quella data a partire dal 10 agosto 2017.

L'errore nel calcolo delle date dipende dal ritardo intercorso fra il deposito della Variante generale al Piano regolatore a norma del comma 1 dell'articolo 26 della L.R. 34/1992 (avvenuta il 3 agosto 2017) e la pubblicazione del Rapporto ambientale della Valutazione Ambientale Strategica (VAS) da parte della Provincia di Ancona (avvenuta il 10 agosto 2017).

Pertanto, in base all'art. 26 della L.R. 34/1992, il termine per presentare le osservazioni al PRG è stato il 2 ottobre e da tale data sono partiti i 180 giorni entro cui il Comune era obbligato ad esprimersi sulle osservazioni e adottare definitivamente la Variante generale al Piano regolatore.
Il termine ultimo risulta quindi il 31 marzo 2018.

L'Amministrazione, ha invece contato 180 giorni a partire dal 9 ottobre, ossia dal termine ultimo per presentare le osservazioni alla VAS.
Le date non coincidono poiché l'avviso di deposito della VAS di competenza provinciale è stato successivo all'avviso di deposito della Variante generale al Piano regolatore.

Rifermenti normativi

Decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152
Norme in materia ambientale
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2006-04-14&atto.codiceRedazionale=006G0171


Deliberazione di Giunta Regionale del 21/12/2010 n. 1813
Aggiornamento delle linee guida regionali per la Valutazione Ambientale Strategica di cui alla DGR 1400/2008 e adeguamento al D. Lgs 152/2006 così come modificato dal D. Lgs 128/2010
http://www.norme.marche.it/Delibere/2010/DGR1813_10.pdf


LEGGE REGIONALE 5 agosto 1992, n. 34
Norme in materia urbanistica, paesaggistica e di assetto del territorio
http://www.consiglio.marche.it/banche_dati_e_documentazione/leggirm/leggi/visualizza/vig/917

 

Alessandro Selva

Capogruppo Numana nel cuore - Comune di Numana