Astea notizie
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Ciclovia del Conero, sempre più vicina alla realizzazione

OSIMO - Con grande orgoglio l'assessore all'ambiente di Osimo Michela Glorio annuncia attraverso il suo canale social la certa realizzazione della ciclovia del Conero che servirà più di un comune donando a chi la percorreerà un panorama fantastico sia dell'entroterra che della riviera. I fondi ci sono, come ha tenuto a precisare l'assessore che ha voluto anche a conferma del suo annuncio riportare il comunicato stampa ufficiale della Regione Marche. Ecco cosa ha scritto la Glorio

 

"Dopo quasi due anni di lavoro congiunto tra Comuni limitrofi, arrivano i risultati: il progetto bi-ciclovia del Conero viene approvato dalla Regione Marche e beneficia di fondi del POR FESR per quasi 2 milioni di Euro. Riporto la dichiarazione della vice Presidente Anna Casini - Assessore alle Ciclabili 'Finanziamo totalmente quella del Conero che, indubbiamente, è tra le più affascinanti e interessanti tra i tratti proposti dalle amministrazioni locali'.

Ad Osimo il tratto di ciclovia interessa la zona di Osimo Stazione e il progetto prevede il completamento della pista ciclabile di Via Agnelli congiungendo i Comuni di Camerano e di Castelfidardo per arrivare, poi, fino a Porto Recanati. Un progetto in cui l'A.C. ha creduto e che rappresenta un grande valore sia turistico (per lo sviluppo della mobilità dolce fino al mare) che ambientale contribuendo alla riduzione dell’inquinamento in una zona già così fortemente antropizzata. Un risultato davvero importante per la città, ne siamo orgogliosi e un grande grazie all'Arch. Brunelli e ai suoi collaboratori per aver realizzato il progetto".