Astea notizie
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Pd Sirolo "Entusiasmo per la mozione regionale, per la Riviera patrimonio Unesco"

SIROLO - Accogliamo con grande entusiasmo la notizia della mozione del consigliere Busilacchi e dell'assessore Pieroni per impegnare la giunta regionale ad avviare l’iter per l’ottenimento del riconoscimento Unesco per la Riviera del Conero e li ringraziamo per la sensibilità e l’impegno concreto a favore del nostro territorio.
Tuttavia non possiamo non sottolineare una forte contraddizione in tutto questo.
Abbiamo un patrimonio naturale e paesaggistico tutelato dal 1987 tramite il Parco del Conero, che ha ottenuto in questi anni numerosi riconoscimenti anche internazionali.
La Regione Marche sembra essersi dimenticata che questa eccellenza, che dovrebbe oltre che tutelare anche valorizzare il nostro territorio, è 
lasciata sola a se stessa, senza risorse e con un commissario i cui compiti non sono chiari. Una figura che da sola sta portando avanti l'ente, senza un consiglio direttivo che possa garantire democrazia e pluralità di vedute, grazie al grande sforzo del personale dipendente che sopperisce con il proprio impegno a tutte le gravi mancanze regionali.
A causa di questa politica distante da noi, abbiamo i sentieri del parco senza manutenzione ormai da anni, lasciati al buon cuore delle squadre dei volontari che ad esempio dopo la nevicata di questo inverno insieme al personale dipendente li hanno liberati dagli alberi caduti. Il centro visite sta riprendendo a funzionare solo dopo anni di difficoltà e grazie anche qui al lavoro del personale dipendente. L'educazione ambientale neanche a parlarne (non ci sono fondi). E tante altre cose i cui effetti si percepiscono chiaramente sul territorio.
Le risorse sul Parco sono necessarie e fondamentali. Finanziarlo significa rafforzare tutta l’immagine della Riviera del Conero, di cui il parco è un punto attrattivo fondamentale, perché ne gioverebbe in organizzazione e servizi.
Cogliamo quindi questa occasione in cui la Riviera del Conero con le sue eccellenze è alla ribalta della cronaca per un giusto ed importante iter, invitando tutti i Consiglieri Regionali, gli Assessori ed il Presidente a farsi carico seriamente e velocemente della ridefinizione di una struttura gestionale coerente con la legge regionale e di porre rimedio definitivamente alla ormai cronica ed incomprensibile mancanza di risorse.
Circolo PD Sirolo