Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

La Mariani questa mattina ha scritto al Prefetto "Intervenga a Osimo"

OSIMO . La consigliera Maria Grazia Mariani questa mattiona ha inviato una nota informativa al Prefetto, questo il comunicato diffuso “Informato il prefetto per sciogliere i complessi nodi politico-amministrativi di Osimo. Il tar ha ribaltato il risultato elettorale. Siamo in attesa della sentenza di merito del Consiglio di Stato.  Il Sindaco Simone Pugnaloni (candidato del PD ) va avanti come se nulla sia successo ed approva qualsiasi atto di natura straordinaria. senza il contraddittorio di minoranza (Latini e i consiglieri delle liste civiche) così ingenerando anche il legittimo sospetto che Simone Pugnaloni, temendo di non essere riconfermato Sindaco, abbia adottato atti e provvedimenti non di interesse pubblico, bensì di parte-partito.

 

 La consigliera Maria Grazia Mariani questa mattiona ha inviato una nota informativa al Prefetto, questo il comunicato diffuso “Informato il prefetto per sciogliere i complessi nodi politico-amministrativi di Osimo.
Il tar ha ribaltato il risultato elettorale. Siamo in attesa della sentenza di merito del Consiglio di Stato. Il Sindaco Simone Pugnaloni (candidato del PD ) va avanti come se nulla sia successo ed approva qualsiasi atto di natura straordinaria. senza il contraddittorio di minoranza (Latini e i consiglieri delle liste civiche) così ingenerando anche il legittimo sospetto che Simone Pugnaloni, temendo di non essere riconfermato Sindaco, abbia adottato atti e provvedimenti non di interesse pubblico, bensì di parte-partito.Approfittando dell’assenza delle Liste civiche, giustificata a suo insindacabile giudizio dal Presidente del Consiglio, assistiamo ad una corsa all’assunzione di decisioni che ha prodotto macroscopici errori che hanno costretto lo stesso Consiglio comunale ad annullare i propri stessi atti con la stessa fretta e furia con cui li aveva adottati.In aula non si fa altro che rimediare alle gravi irregolarità nell’istruttoria degli atti deliberativi sottoposti all’esame dei consiglieri. Correzioni che la maggioranza è costretta a fare a seguito dei miei continui rilievi.Il Sindaco ed i consiglieri PD, non avendo altri argomenti, non fanno altro che accusarmi di essere una esibizionista definendomi “maestrina” , etichettandomi il ruolo di saputella, anziché accogliere i miei suggerimenti come fattiva collaborazione.Dimenticano i “colleghi” consiglieri comunali che il nostro ruolo non è solo quello politico e da stimolo all’attività di governo, ma anche e soprattutto di controllo al fine di garantire la legalità e al contempo di soffocare sul nascere forme di autoritarismo. E’ per questo, nell'assolvimento dei miei doveri istituzionali e civici, che questa mattina ho informato e documentato il Prefetto di quanto sta succedendo ad Osimo.Perché a mio parere il comportamento tenuto dal PD e dal Sindaco Pugnaloni (irregolarità e violazioni dei diritti dei consiglieri comunali) rappresenta un vero e proprio vulnus alla democrazia” Maria Grazia Mariani