Astea notizie
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Incontro con Alberto Pellai, psicoterapeuta dell'età evolutiva. Come preparare i figli alle sfide della vita

OSIMO - Appuntamento di grande interesse domani con il medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva Alberto Pellai, incontro spostato data la grande richiesta di partecipazione al Teatro La Nuova Fenice, sempre mercoledì 4 aprile alle ore 17.30.
Questa in sintesi la presentazione della conferenza:
Bambini, preadolescenti e adolescenti subiscono molteplici pressioni che li spingono a volere tutto e subito, a fare tutto troppo presto. Sedotti dai media e sollecitati dal mercato, si mettono a combattere contro tutto e tutti, a volte anche contro il proprio corpo (sognandolo diverso) e contro se stessi, entrando in una spirale di comportamenti rischiosi. La mancanza di privacy ed intimità nella vita online espone i

bambini e le bambine, i preadolescenti e le preadolescenti a rischi concreti perché tutto diventa pubblico. Spesso spinti dal loro bisogno di eccitazione ed emozione, soprattutto in pre-adolescenza, i ragazzi rendono pubblici aspetti di sé, della propria vita e del proprio corpo che invece dovrebbero essere protetti da privacy, a volte addirittura dal segreto. Ne derivano gravi conseguenze, sia per il singolo soggetto che per il gruppo dei pari al quale appartiene. E’ in effetti cresciuta in modo esponenziale la richiesta di aiuto a specialisti dell’età evolutiva di fronte a fenomeni quali il cyberbullying e il sexting, sconosciuti fino a pochi anni fa. In questa conferenza Alberto Pellai parlerà con i genitori e gli educatori di tutti i comportamenti a rischio che connotano la vita dei nativi digitali e delle sfide educative di fronte alle quali i genitori del terzo millennio non possono farsi trovare impreparati.

Biblioteca Osimo