Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Sabati Culturali Parco del Conero, il 13 focus su Romani e Bacco Pontelli

SIROLO - "Dai Romani a Baccio Pontelli: evoluzione architettonica delle mura di Jesi" chiude per il 2014 l’ appuntamento con i Sabati Cutlurali dell’ Unitrè Numana-Sirolo, organizzati in collaborazione con il Parco del Conero. Alle 17,30, al centro visite del Parco, sabato 13 dicembre, il relatore, l’ archeologo Alessandro Biagioni.

"Dai Romani a Baccio Pontelli: evoluzione architettonica delle mura di Jesi" chiude per il 2014 l’ appuntamento con i Sabati Cutlurali dell’ Unitrè Numana-Sirolo, organizzati in collaborazione con il Parco del Conero. Alle 17,30, al centro visite del Parco, sabato 13 dicembre, il relatore, l’ archeologo Alessandro Biagioni, tratterà l’ argomento partendo dalla fondazione Umbra della città di Jesi e la loro scacciata da parte dei Galli Sénoni nel IV sec. a.C. La storia della città dell’imperatore Federico II, che donerà a Jesi il titolo di "Città regia (Italia)",verrà posta sotto la lente d’ ingrandimento dallo studioso, con riferimenti storico-culturali atti a fornire un quadro esaustivo del tempo. I Sabati culturali, ideati dalla Presidente dell’ Unitrè Numana Sirolo Simona Petrelli, riprenderanno il 17 gennaio, con il Vice Presidente Gilberto Stacchiotti, memoria storica del Parco del Conero, ambientalista, vice-presidente dell’ Ente. La programmazione continua con ‘I forni neolitici di Portonovo’, sabato 31 gennaio, con Mara Silvestrini del Museo Archeologico delle Marche. Il 21 febbraio il tema centrale della giornata sarà il Femminicidio, relatrice Elisabetta Mayer, Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Milano. ‘Geoarcheologia: ricerche nell’ area potentina’ con l’ archeologa Federica Erbacci, si terrà il 7 marzo. Il 21, presentazione del volume ‘Numana dalle origini al Medioevo’, a cura di Simona Petrelli. Il 28 marzo, visita guidata al centro storico di Numana, sempre con Simona Petrelli.