Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Acrobazie a cavallo e tante altre attrazioni medioevali oggi alle Feste

OFFAGNA  - Piatto forte della giornata di oggi 18 luglio delle Feste Medioevali di Offagna, l’Elegante Esibizione a Cavallo prevista per le 21. 30 in piazza della Contesa. Protagonista dello spettacolo Marco Bartolazzi della scuderia Mosquero di Falconara. Lo spettacolo prevede esercizi di alta scuola ripresi dall’antica tradizione dell’equitazione medioevale. Sabato sarà anche il giorno del primo dei tre convegni in programma per questi giorni di Feste. Alle 18 nella chiesa del Sacramento si parlerà infatti di Gotico.

Piatto forte della giornata di oggi 18 luglio delle Feste Medioevali di Offagna, l’Elegante Esibizione a Cavallo prevista per le 21. 30 in piazza della Contesa. Protagonista dello spettacolo Marco Bartolazzi della scuderia Mosquero di Falconara. Lo spettacolo prevede esercizi di alta scuola ripresi dall’antica tradizione dell’equitazione medioevale.Sabato sarà anche il giorno del primo dei tre convegni in programma per questi giorni di Feste. Alle 18 nella chiesa del Sacramento si parlerà infatti di Gotico: una architettura inedita e medioevale, dal sogno di un abate all’incanto di Chartres, a cura di Davide Galuppo.  Il palinsesto della giornata si snoda poi con gli appuntamenti per i più piccoli con L’Angolo della Fantasia, spettacolo di burattini, in due orari alle 18 e alle 20. Alle 19 Darshan e alle 21 Riflessi di Luce, entrambi in Largo del Balestriere, , coreografiche esibizioni con protagonista il fuoco, alle 22 in piazza della Contesa il Torneo cavalleresco e acrobazie cosacche eseguite dai Cavalieri di Arezzo. E non basta, ancora spettacoli in ogni angolo di via e Piccoli Sbandieratori e Gruppo Tamburi, concerti ed esibizioni in armi seguite dall’Infusio Vulgaris. E nei cieli del Borgo i bellissimi falchi in volo.I tre Musei presenti a Offagna si potranno visitare gratuitamente durante tutto il periodo della rievocazione storica, l’Armeria della Rocca, il Museo provinciale delle Scienze Naturali Luigi Paolucci, il Museo della Liberazione di Ancona. Va segnalata anche la mostra di Pittura Europea di Umberto Mancinelli nella chiesa del Sacramento, panorama aperto sul rispetto per la natura e per gli u