Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Fine settimana col "Colombaccio" tra novità e tradizione

OFFAGNA - Sabato 13 e domenica 14 il centro di Offagna si animerà con la 28^ Fiera del Colobaccio. Fiera con alle spalle più di mezzo secolo di storia e tradizione contadina . Il ricco calendario prevede una serie di iniziative quali  l’esibizione dell’Unità Cinofile Antidroga della Guardia di Finanza, presentazione del percorso sperimentale per MTB, mountain bike, nel territorio di Offagna, Piazza del Maniero dimostrazione di agilità comportamentale dei cani a cura di “Agility Dog”, mostra mercato di animali di bassa corte, artigianato tipico e artistico, nella  chiesa del SS Sacramento Mostra degli artisti di Offagna, in via dell’Arengo dei produttori agricoli del territorio, 

Sabato 13 e domenica 14 il centro di Offagna si animerà con la 28^ Fiera del Colobaccio. Fiera con alle spalle più di mezzo secolo di storia e tradizione contadina . Il ricco calendario prevede una serie di iniziative quali  l’esibizione dell’Unità Cinofile Antidroga della Guardia di Finanza, presentazione del percorso sperimentale per MTB, mountain bike, nel territorio di Offagna, Piazza del Maniero dimostrazione di agilità comportamentale dei cani a cura di “Agility Dog”, mostra mercato di animali di bassa corte, artigianato tipico e artistico, nella  chiesa del SS Sacramento Mostra degli artisti di Offagna, in via dell’Arengo dei produttori agricoli del territorio,  in via dei Tornei tra colori e profumi del medioevo esposizioni dei pittori dell’Associazione Culturale “Archi vivi di Ancona. Avremo la presenza della super zucca, circa 500 chili. La novità di quest’anno  è rappresentata “dall’Aperitivo Agricolo”;  una piazza d’incontro con i produttori, i loro prodotti e le storie del territorio. Nel contesto dell’iniziativa si svolgeranno, nelle due giornate, e da due work-shop che tratteranno due argomenti strettamente collegati alla tradizione del territorio: “La Crescia di Offagna” a cura della Pro-Loco, sabato 13  alle 17. 30, e domenica 14 alle 17,30 “Le proprietà benefiche e terapeutiche dell’orzo” a cura di Elena Spinsanti, agronoma, e Laura Nanetti, nutrizionista. La Pro-Loco ha poi  organizzato uno stand gastronomico per gustare le specialità offagnesi. Sabato sera alle 21 in largo Papa Giovanni Paolo II commedia, a cura della Compagnia “In Turno…h24”, dal titolo “Alice e rubacuori, storia di verità de gnocchi e de grissini……”   L’ingresso alla Fiera è gratuito. Durante i due giorni di  manifestazione sarà consentito l’accesso, a prezzi ridotti ai Musei delle Armi Antiche della Rocca, della Liberazione di Ancona e delle Scienze Naturali “Luigi Paolucci”.