Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Torna "Gustando Offagna", rivive la tradizione contadina

OFFAGNA – E’ arrivata alla seconda edizione Gustando Offagna, che si presenta lunedì di Pasqua, appuntamento con la tradizione enogastronomica ma anche culturale della suggestiva cittadina medioevale. Una seconda edizione che si presenta con un programma ricco e soprattutto per tutti, piccoli e grandi. “Abbiamo visto che abbiamo riscosso successo – sottolinea il primo cittadino Stefano Gatto – i visitatori sono stati molti e interessati, sia provenienti dalle zone limitrofe  che turisti in vacanza. Dopo un esordio così promettente abbiamo deciso di fare diventare Gustando Offagna una piacevole tradizione.

OFFAGNA – E’ arrivata alla seconda edizione Gustando Offagna, che si presenta lunedì di Pasqua, appuntamento con la tradizione enogastronomica ma anche culturale della suggestiva cittadina medioevale. Una seconda edizione che si presenta con un programma ricco e soprattutto per tutti, piccoli e grandi. “Abbiamo visto che abbiamo riscosso successo – sottolinea il primo cittadino Stefano Gatto – i visitatori sono stati molti e interessati, sia provenienti dalle zone limitrofe  che turisti in vacanza. Dopo un esordio così promettente abbiamo deiso di fare diventare Gustando Offagna una piacevole tradizione per promuovere il nostro territorio in primavera”. Il merito dell’organizzazione, oltre naturalmente a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione della manifestazione di lunedì 6 aprile, va anche al vice sindaco Filippo La Rosa “Il cuore dell’iniziativa è fare fare un tuffo nel passato, offrire ai visitatori la colazione contadina così come si usava una volta, puntando sui prodotti tradizionali del nostro territorio e sulla loro alta qualità”. Come dicevamo la manifestazione offre anche la possibilità di visitare la Rocca, orgoglio della cittadina, e i tre Musei. La giornata inizia alle 10 con appuntamento davanti alla Rocca Medioevale per la colazione contadina di Pasquetta accompagnata dalle musiche folcloristiche del gruppo Lincanto. Per i più piccoli laboratori di pittura delle uova di Pasqua e i racconti “dei tempi che furono”. A partire dalle 11 visita, per chi lo vorrà, alla Rocca e al centro storico, ai Musei della Liberazione di Ancona, delle Armi e di Scienze Naturali “L. Paolucci”. Per gli amanti delle due ruote Rpkka Bike offre la possibilità di fare un giro nelle valli offagnesi. In questo caso l’appuntamento è alle 08 in piazza del Comune e rientro per le 11, giusto in tempo per ritemprarsi con la colazione contadina.