Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Elisa Carletti, la danza è la sua vita

Oggi non vi presentiamo un musicista, una band o un disco ma un’ artista che ha comunque la musica nell’anima.
Oggi vi presentiamo ELISA CARLETTI, una ragazza, una ballerina ed insegnante di danza con la quale abbiamo avuto il privilegio di collaborare e che ci ha fatto vivere emozioni infinite.
Con la sua danza, naturale ed armonica, ci ha trasferito con leggerezza tutta la sua musicalità, la sua armonia, la sua capacità innata di trasmettere emozioni.
Elisa Carletti inizia a danzare all’età di sei anni.
Supera con buoni risultati gli esami R.A.D. fino al livello “Advanced 2”. Ha frequentato numerosi stage di danza 
classica, contemporanea e modern, ricevendo riconoscimenti e borse di studio; all’età di 18 anni ha preso parte allo stage “I love New York dancing” e continuato la propria formazione in scuole come il Broadway Dance Center, Alvin Ailey e Steps.
A 20 anni si trasferisce a Roma, dove studia letteratura, musica e spettacolo alla Sapienza e continua, in parallelo, lo studio della danza.
Viene ammessa alla scuola Mimma Testa dove studia con il maestro Anthony Basile, prosegue poi i suoi studi allo I.A.L.S. con Mauro Mosconi ,Mariella Castelli, Roberta Fontana e Manolo Casalino; alla scuola “Danza incontro”, diretta da Franco Miseria con Francesca Casanova.
Il lavoro e lo studio continuano a dare risultati importanti; infatti, Elisa si classifica prima all’audizione per il progetto Lazio In Scena, volto alla formazione di coreografi teatrali e viene ammessa al D.A.F, Accademia di Danza Contemporanea, diretta da Mauro Astolfi.
A Roma Lavora come ballerina/comparsa in numerosi film, primo tra tutti “La grande Bellezza” di Paolo Sorrentino e collabora come ballerina con piccole compagnie teatrali romane.
Di ritorno a Jesi lavora come ballerina in opere liriche come “La serva padrona” e “La vedova allegra”, gestite dalla fondazione Pergolesi Spontini di Jesi. Rendendosi presto conto della sua grande passione per l’insegnamento; si diploma come insegnante di danza moderna ed inizia questo nuovo percorso.
Elisa non è solo questo ma ancora tanto di più; infatti, con la sua amica e collega Federica Squadroni creano lo spettacolo “Le Ballon Rouge” nel quale, oltre che ballerine sono anche registe.
Se le chiedi, che cos’è la danza per te?

“La danza per me è qualcosa che mi ha accompagnato in ogni fase della mia crescita, che ha formato il mio carattere e mi ha resa ciò che sono. È un impegno costante ma anche una via di fuga, mi aiuta a sentirmi forte e bene con me stessa”.
Credo non ci sia altro da aggiungere !

https://www.facebook.com/elisa.carletti.3
https://www.youtube.com/watch?v=VdBseCFIqv4&t=394s

Cristiano Casoni
Rebel Sound Italy