Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Giornata mondiale dell'attività fisica, la UsAcli rinnova l'invito per Marche in Salute

Giornata mondiale dell'attività fisica, la UsAcli rinnova l'invito per Marche in Salute
CAMERANO - In occasione della “Giornata mondiale dell’attività fisica” U.S. Acli Marche, amministrazione comunale e delegazione del Coni di Ancona rinnovano l’invito a cittadini di ogni età a partecipare all’iniziativa “Marche in salute”.
L’iniziativa, che ha preso il via nello scorso ottobre, si svolge ogni giovedì alle 21 con partenza dal palazzetto dello sport di Camerano.

Leggi tutto...

Successi per l’Atletica Osimo ai campionati italiani Fisdir – Fispes di Ancona

Successi per l’Atletica Osimo ai campionati italiani Fisdir – Fispes di Ancona
OSIMO - Dopo l’avventura europea di Praga con la nazionale italiana, dove aveva colto un brillante sesto posto nei 60 m. piani, Gaetano Schimmenti torna al successo sulle piste di casa, ai Campionati Italiani di Atletica Indoor FISPES – FISDIR, svolti al Palaindoor di Ancona sabato 25 e domenica 26 marzo. Un’edizione da record, con trenta nuovi primati nazionali ed oltre duecento atleti iscritti appartenenti a quarantasei società distribuite in tutta la penisola. Anche nomi importanti tra i partecipanti, come Martina Caironi (Fiamme Gialle) ed Assunta Legnante (Anthropos Civitanova

Leggi tutto...

Un atleta osimano agli Europei di Praga

Un atleta osimano agli Europei di Praga
OSIMO - A distanza di un anno, Gaetano Schimmenti, il velocista dell’Atletica Osimo più volte Campione Italiano nelle categorie FISDIR, torna in nazionale per un appuntamento di assoluto prestigio: i Campionati Europei INAS (International Federation for athletes with an intellectual disability) di Praga (10-12 marzo 2017). Nella giornata di sabato 11 i 60 m. piani: 7.56 per Gaetano nella seconda batteria; terzo tempo che gli consente di accedere direttamente alla finale, gara questa che stava per essere vinta dal compagno Raffaele Di Maggio che però, si infortunava poco prima del traguardo, concludendo in terza posizione. Ottimo sesto posto per il nostro Gaetano, sempre in 7.56. Nei 200 m., in programma nella giornata seguente, Schimmenti supera la batteria di qualificazione con il tempo di 24.85, tempo che ripeterà in semifinale: per pochi centesimi non riuscirà però ad accedere alla finale. Purtroppo l’infortunio

Leggi tutto...