Astea notizie
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Bronzo per Manuel Nemo agli Italiani di Prove Multiple di Padova

OSIMO - Primo appuntamento nazionale e prima medaglia per il Team Atletica Marche, grazie all’atleta osimano Manuel Nemo che nello scorso fine settimana, a Padova, ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati Italiani di Prove Multiple Indoor. Due giornate di fatiche, sabato 28 e domenica 29 gennaio, per le sette gare previste nell’eptathlon uomini: 60 piani, salto in lungo, peso, salto in alto, 60 hs, asta e 1000. Buon inizio per Nemo che uguaglia il suo personale nei 60 m. (7.44), per proseguire con la miglior prestazione indoor nel lungo (6.83) ed ottenere altri risultati, in 
alcuni casi, molto vicini ai personali: 9.86 nel peso, 1.92 nell’alto (terzo nel riepilogo dei partecipanti), 8.48 nei 60 hs (quinto), 4.10 nell’asta, 2.55.39 nei 1000 m. Al termine 4934 punti che costituiscono il nuovo primato personale, ma soprattutto un brillante terzo posto nella categoria under 23 (Manuel Nemo fa parte della categoria “Promesse”) ed un ottimo quinto posto nella classifica eptatlon Assoluto. A Padova erano presenti anche altri due atleti osimani della TAM: Greta Luchetti e Simone Sabbatini. Per la Luchetti, impegnata nel pentathlon juniores, 2574 punti e diciassettesimo posto nella classifica di categoria: 10.29 nei 60 hs, 1.30 nell’alto, 7.95 nel peso (primato personale), 4.87 nel lungo (primato pers.), 2.38.90 negli 800 m. Sette gare, invece per Sabbatini, categoria juniores: 4074 punti (nuovo primato pers.) e ventitreesima posizione nella classifica finale. I risultati delle singole gare: 7.53 nei 60 m. (prim. pers.), 5.73 nel lungo, 9.22 nel peso, 1.71 nell’alto, 8.72 nei 60 hs. (prim. pers.). 3.30 nell’asta, 3.05.58 nei 1000.
Sergio Fossati Pesaresi