Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Mostra Sibillini Osimo e Riviera, partono i pacchetti turistici

Mostra Sibillini Osimo e Riviera, partono i pacchetti turistici
OSIMO – Una serie di pacchetti turistici nati dalla cordata amministrazione comunale di Osimo, Esitur viaggi di Jesi, Associazione Riviera del Conero e Colli dell’Infinito e A.s.s.o. che per il Comune gestisce la parte turistica e culturale. Molti attori per una proposta diretta a divulgare in maniera sempre più capillare, completa, veritiera la conoscenza delle Marche, mostra dei Sibillini inclusa, dato che fa parte a pieno diritto dei pacchetti lanciati nel mondo del turismo.

Leggi tutto...

Il Parco del Conero in corsa per diventare Geoparco

Il Parco del Conero in corsa per diventare Geoparco
PARCO DEL CONERO - Per il parco del Conero si accorcia la strada verso il Geoparco. Sono 4 le aree protette arrivate vicino al traguardo, che competono per raggiungere questo ambito obiettivo: parco nazionale Aspromonte, parco nazionale Gran Sasso e Monti della laga, parco regionale del Conero e il parco regionale dei Castelli romani. Solo due ce la faranno. Aniello Aloia, coordinatore del Comitato Nazionale Italiano Unesco Global 


Leggi tutto...

Numana sempre più in alto. Comune e operatori turistici insieme per offrire il meglio

Numana sempre più in alto. Comune e operatori turistici  insieme per offrire il meglio
NUMANA – Qualche giorno fa a Palazzo Comunale, si è tenuto l’incontro di inizio anno con tutti gli
operatori turistici numanesi: oltre al Sindaco Gianluigi Tombolini e il personale del suo staff, erano presenti Raimondo Orsetti (dirigente del Servizio Turismo, Cultura, Commercio ed attività promozionali della
Regione Marche) e Massimo Paolucci (responsabile marketing dell' Associazione Riviera del Conero).

Leggi tutto...

Meno conghiali nel Parco del Conero, merito del contenimento selettivo

Meno conghiali nel Parco del Conero, merito del contenimento selettivo
PARCO DEL CONERO - Dal primo esemplare abbattuto dalle guardie venatorie della Provincia di Ancona nel 1994 ad oggi, il cinghiale è una delle questioni principali nella gestione della fauna selvatica all’interno del parco del Conero.
La situazione circa la popolazione degli ungulati è sotto controllo. Notizie positive arrivano dai risultati del piano di gestione del cinghiale redatto dal tecnico faunistico Paolo Perna e recentemente approvato dall’Ente Parco. Al Conero si è passati

Leggi tutto...