Astea notizie
i-benefici-del-sale-Logo
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Una nuova offerta turistica a Offagna con l'inaugurazione dell'area camper

OFFAGNA – Sabato 23 maggio alle 17, si è svolta ad Offagna la cerimonia di inaugurazione della nuova area di sosta Camper in via Martin Luther King, posta a poche centinaia di metri dal centro storico. Dopo il taglio del nastro del sindaco Stefano Gatto e la benedizione dell’area da parte del parroco don Sergio Marinelli, il pomeriggio è proseguito nella  sala consiliare del Comune per la cerimonia di conferimento della targa di ‘Comune Amico del Turismo Itinerante’ “Offagna si è dotata di una splendida area di sosta per camper che servirà a sviluppare ancora di più il turismo”

 

 

Sabato 23 maggio alle 17, si è svolta ad Offagna la cerimonia di inaugurazione della nuova area di sosta Camper in via Martin Luther King, posta a poche centinaia di metri dal centro storico. Dopo il taglio del nastro del sindaco Stefano Gatto e la benedizione dell’area da parte del parroco don Sergio Marinelli, il pomeriggio è proseguito nella  sala consiliare del Comune per la cerimonia di conferimento della targa di ‘Comune Amico del Turismo Itinerante’. “Offagna si èdotata di una splendida area di sosta per camper che servirà asviluppare ancora di più il turismo”, è quanto ha affermato Gabriele Gattafoni, il responsabile nazionale del progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante” in rappresentanza dell’Uca-Unione club amici. Graziano Magagnini, presidente dell’ Associazione Camper Club Conero di Offagna, ha sottolineato che: “Lo sforzo economico fatto dall’amministrazione comunale permetterà di  catturare l’attenzione di moltissimi camperisti”. Poi, il sindaco di Offagna, Stefano Gatto: “Quest’area è di grandissima importanza per promuovere il turismo all’aria aperta e grazie alla presenza del nostro Comune tra i Borghi più belli d’Italia e alla Bandiera Arancione, siamo sicuri che il flusso di visitatori aumenterà notevolmente”. Il consigliere comunale Alessandro Desideri che ha seguito la realizzazione del progetto ha specificato: “La nuova offerta che presentiamo oggi sarà un’importante indotto economico per le aziende del nostro comune e in questo periodo di crisi potrà aiutare le piccole imprese a vivere con maggiore serenità”. Il vice-sindaco Filippo La Rosa ha colto l’occasione per  offrire “un ringraziamento ai dipendenti e all’ufficio tecnico per il grande lavoro svolto, non si sono risparmiati per riuscire a terminare i lavori in tempo per l’inizio della stagione estiva”. E ha fatto eco l’assessore Samuele Tommasi: “Un’iniziativa condivisa da tutta la maggioranza proseguendo nel processo di crescita che il nostro gruppo sta portando avanti ormai da anni”. A conclusione  Salvatore Moffa in veste di geometra del comune che ha seguito tutti i lavori dal punto di vista tecnico: “Abbiamo lavorato duramente per completare in tempo utile la struttura e soprattutto per ridurre al minimo i costi di realizzazione, i miei ringraziamenti vanno a tutti i dipendenti che non si sono risparmiati”.