Acquambiente marche
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Carabinieri Osimo, arrestano due uomini per droga

Carabinieri Osimo, arrestano due uomini per droga

OSIMO - Nel pomeriggio di ieri 8 ottobre, i Carabinieri della Compagnia di Osimo hanno arrestato due cittadini italiani, un 42enne di Fano un 35enne di Osimo, poiché trovati in possesso di circa un etto di cocaina, sostanza stupefacente destinata allo spaccio e la somma di euro 370.

Una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Osimo, transitando in località Grotte di Loreto, veniva insospettita dalla presenza di due uomini all’interno di una Fiat Panda, di ritorno presumibilmente da Porto Recanati. Appena segnalato l’alt dagli operanti, il veicolo iniziava una repentina fuga, con il lancio di un involucro dal finestrino lato passeggero. Bloccato a poca distanza il mezzo, è scattato il controllo e la perquisizione degli occupanti, che venivano trovati in possesso di circa 100 grammi di cocaina occultata sotto il sedile anteriore e la somma di 370 euro, quale 

Leggi tutto...

Croci nere disegnate sulle strade di Osimo, ma non è così inquietante come sembra

Croci nere disegnate sulle strade di Osimo, ma non è così inquietante come sembra

OSIMO – Croci nere sulle strade di Osimo ed è subito interrogativo. Da ieri la discussione sul social, specie il gruppo più consistente  seguito della cittadina, si è scatenata. Strane e anche inquietanti croci nere sono comparse, disegnate su alcune strade della città, apparentemente senza un senso.

Le domande degli osimani non si sono fatte attendere, così come anche le ipotesi. Dalle più raccapriccianti alle più fantasiose.

A chiarire cosa stesse accadendo è arrivato in tarda serata il post 

Leggi tutto...

Liste civiche: Osimo conta i primi casi Covid nelle scuole, l'amministrazione faccia chiarezza sulle metodologie e il rispetto delle norme per evitare i contagi

Liste civiche: Osimo conta i primi casi Covid nelle scuole, l'amministrazione faccia chiarezza sulle metodologie e il rispetto delle norme per evitare i contagi

OSIMO - est rapidi nelle scuole era ora! Cosi le nuove disposizioni della Regione Marche cerca di mantenere alta l’attenzione sul settore scolastico e dare una risposta immediata.

Purtroppo nelle ultime ore anche la città di Osimo conta i primi casi di alunni positivi al tampone all’interno degli  istituti comprensivi. Se è vero che le classi interessate, ovvero dove si sono verificati casi di positività al Covid 19, sono state isolate è pur vero che gli stessi docenti hanno girato anche per altre classi , che ad oggi svolgono regolarmene  le lezioni, con inevitabili conseguenze su compagni, docenti e famiglie.

 

Leggi tutto...

COVID 19/ Il Presidente Acquaroli al Comitato Operativo Nazionale Sufficiente per i prossimi mesi il fabbisogno dei dispositivi di protezione individuale a disposizione nelle Marche

COVID 19/ Il Presidente Acquaroli al Comitato Operativo Nazionale Sufficiente per i prossimi mesi il fabbisogno dei dispositivi di protezione individuale a disposizione nelle Marche

ANCONA - Scongiurare in ogni modo il ritorno alla situazione di marzo scorso con il conseguente lockdown. E' l'obiettivo condiviso da tutte le Regioni che oggi si sono confrontate in videoconferenza nel corso del Comitato operativo nazionale, l’organo che assicura la direzione unitaria ed il coordinamento delle attività di emergenza a livello nazionale e che, per quanto riguarda la pandemia in atto, vede la collaborazione tra il Servizio Sanità e quello di Protezione Civile. In attesa del DPCM nazionale che potrebbe introdurre nuove misure, la riunione di oggi è stata utile per aggiornare il sistema di analisi dei fabbisogni di protezione individuali. Per la Regione Marche era collegato anche il nuovo presidente Francesco Acquaroli che, nel sottolineare “l’assoluta opportunità della riunione in un momento in cui per tutti è essenziale tenere alta la guardia”, ha avuto l’occasione di ricevere il benvenuto da tutti i presenti 

Leggi tutto...