Acquambiente marche
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Ieri quattro anni dalla tragedia di Rigopiano. L’amministrazione ha ricordato Dino e Marina

Ieri quattro anni dalla tragedia di Rigopiano. L’amministrazione ha ricordato Dino e Marina

OSIMO - Il pensiero del sindaco Simone Pugnaloni e dell'amministrazione nella drammatica giornata di ieri, quarto tragico anniversario di Rigopiano

"A quattro anni esatti da quella immane tragedia, l’amministrazione comunale vuole ricordare Dino Di Michelangelo e Marina Serraiocco, morti sotto la valanga che travolse Rigopiano.
Furono giorni di pianti e speranze, di emozioni forti, prima la gioia per la notizia del salvataggio di Samuel, il loro figlio cresciuto qui a Osimo, poi il dolore per il ritrovamento dei corpi senza vita di Marina e Dino, ultimo ad essere estratto dalle macerie. 

 

Leggi tutto...

Scuola: la giunta Acquaroli annuncia un pacchetto di misure per un rientro sicuro

Interventi per la sanificazione e l’areazione degli ambienti scolastici e screening gratuito volontario per studenti, docenti e personale scolastico

Scuola: la giunta Acquaroli annuncia un pacchetto di misure per un rientro sicuro

ANCONA - “Un pacchetto di misure per rientro a scuola in sicurezza, anche prima del 31 gennaio se la situazione in relazione alla pandemia lo permetterà”. E’ quanto ha annunciato questo pomeriggio il presidente della Regione Francesco Acquaroli nel corso di una conferenza stampa insieme agli assessori all’Istruzione Giorgia Latini, ai Lavori Pubblici Francesco Baldelli e alla Sanità Filippo Saltamartini, convocata per illustrare gli interventi destinati alla scuola e finanziati dalla giunta con 5 milioni 

Leggi tutto...

Ristorante aperto la sera oltre l’orario consentito, intervengono i poliziotti di Osimo

Ristorante aperto la sera oltre l’orario consentito, intervengono i poliziotti di Osimo

OSIMO - Lo scorso fine settimana, con la Regione Marche ancora in zona gialla, gli Agenti del Commissariato di Polizia di Osimo, diretti dal Dr. Stefano Bortone, hanno contestato ad un ristoratore lauretano la violazione alla misura governativa Anti-Covid che impone la chiusura dell’attività alle ore 18.00.
Nel corso del monitoraggio sul rispetto delle prescrizioni atte al contenimento del rischio epidemiologico da Covid-19 disposto dal Questore di Ancona

Leggi tutto...

Sulla Cosmo le Liste Civiche rivendicano le loro ragioni “Avevano ragione ancora una volta noi”

Il Tar delle Marche ha accertato la regolarità della procedura effettuata dalla formazione politica oggi in minoranza

Sulla Cosmo le Liste Civiche rivendicano le loro ragioni “Avevano ragione ancora una volta noi”

OSIMO E' uscita la sentenza TAR Marche relativa alla causa Comune di Osimo  / Cosmo s.r.l, che ha stabilito che la convenzione del 2012 era  valida ed efficace e che  la Cosmo s.r.l. doveva al Comune di Osimo 1.597.000,00  per le opere di urbanizzazione della  strada di bordo Padiglione.

Con la sentenza si ribadisce che il rinnovo della convenzione era legittimo come  tutte le procedure che erano state messe in atto, dalle Amministrazioni delle LISTE CIVICHE e dai Sindaci Latini e Simoncini. Cadono tutte le accuse di PD e 5 stelle. Come non ricordare tutte le accuse che il movimento  5 stelle fece a Latini e Simoncini in un convegno organizzato dallo stesso movimento,  per appoggiare le istanze di Pugnaloni di condanna di quella  

Leggi tutto...