Il portone del mercato coperto è chiuso anzitempo "Aprite quel passaggio"

OSIMO – Si sta cercando una soluzione. Voci di Palazzo lo garantiscono anche perché il disagio e forte e avvertito da più di un cittadino osimano. Il portone del mercato coperto, diretta scorciatoia per raggiungere il centro e via Fontemagna, chiude prima, molto prima dell’orario previsto.
A lanciare l’allarme un paio di giorni fa un residente che ben in anticipo rispetto alle 22 stabilite, ha trovato il comodo e veloce passaggio sbarrato. Chiaro che fare quel percorso accorciato vale molto rispetto a un giro ben più lungo, specie la sera, quando il rientro da lavoro trova tutti stanchi e desiderosi di tornare a casa, magari con i pacchi della spesa. Proprio come è accaduto a S. G., il residente che ha per primo fatto notare l’anomalia dell’orario.
Una prima segnalazione era stata fatta da S.G. attraverso mail direttamente al sindaco: attenzione, si avvertiva, la porta è sprangata
prima delle 22. Stessa mail inviata anche all’Astea e alla ditta che si occupa della apertura – chiusura del passaggio. La sera stessa, sembra quasi una beffa, il portone è stato chiuso ancor prima, ovvero alle 20. 45. Sembra però che avvertiti i vertici si stia cercando di fare luce sul mistero e soprattutto sul motivo.