Astea notizie
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Aperto nuovo tratto del by pass Padiglione. Altri due step da qui a maggio

OSIMO – Ha aperto ieri al traffico un altro tratto del by pass Padiglione, così come annunciato qualche settimana fa dal sindaco Simone Pugnaloni.
Un tratto, da via Montefanese a via Linguetta, che va a servire solo chi deve arrivare alla nuova sede della Lega del Filo D’Oro, gravata dallo scorso anno quando è stata inaugurata, da una viabilità difficoltosa. Ma si tratta comunque di un ennesimo tassello di quel grande e strategico piano viario pensato per decongestionare dal traffico pesante la frazione. Un piano come noto interrotto
bruscamente già dal 2014, a seguito delle complicate vicende che hanno investito la Cosmo, la ditta incaricata di portare a compimento l’opera.
Nelle prossime settimane in programma ancora un avanzamento lavori con altri 300 metri circa di strada dalla Lega del Filo D’Oro fino alla zona industriale, dove in questi giorni si sta ancora lavorando per poter aprire al traffico per metà aprile, come stimato da crono calendario del cantiere. A maggio ancora un passo avanti con la ultimazione della rotatoria sulla strada provinciale pronta per il taglio del nastro a inizio maggio. Si arriva in questo modo a coprire circa metà del percorso programmato, manca infatti l’ultima parte dal costo di circa un milione di euro, quella che arriverà fino al ponte sul Musone. Un progetto già pronto ma ora in fase di revisione dopo le osservazioni della Provincia. Ora si è in fase di adeguamento in base a quanto prescritto, revisione di cui si occupa un professionista esterno incaricato dal Comune.