Astea notizie
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Osimo chiude parchi e giardini. Da questa mattina al lavoro

OSIMO – Al lavoro già dalle prime ore di questa mattina i volontari della Protezione Civile e gli addetti della Osimo Servizi per ottemperare alle direttive giunte dalla Regione Marche per la chiusura di parchi e giardini. I nastri bianchi e rossi e la cartellonistica indicano il divieto assoluto di entrare negli spazi verdi della città. In seguito all’ordinanza regionale richiesta tra l’altro anche dalla popolazione osimana nei giorni scorsi. Sembra infatti che le “deroghe” allo stare a casa sempre e comunque siano state troppe e che più osimani continuassero a frequentare gli spazi verdi. 

della città. In seguito alla nuova più stringente ma necessaria normativa richiesta tra l’altro anche dalla popolazione osimana nei giorni scorsi.

Sembra infatti che le “deroghe” allo stare a casa sempre e comunque siano state troppe e che più osimani continuassero a frequentare gli spazi verdi. Nei gruppi social cittadini questo aspetto era stato più volte sottolineato con dispetto, nei parchi giochi sembra che si continuassero a svolgere le attività ludiche come prime, noncuranti del consiglio, anzi dell’ordine, di rimanere a casa.

Così anche la ciclabile di Campocavallo, frequentata come sempre.

Ci penseranno nei prossimi giorni le forze dell’ordine e gli agenti della polizia locale a controllare che nessuno si introduca negli spazi verdi della città. Ecco come ha commentato il sindco Simone Pugnaloni

“Da questa mattina al lavoro per chiudere parchi e giardini al transito dei pedoni.
Ricordo a tutti che ad infrazione di tale divieto corrisponde denuncia penale.
Grazie alla Osimo Servizi ed ai volontari della Protezione Civile per il lavoro che stanno svolgendo a supporto della nostra città per combattere Covid-19”.