Astea notizie
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Emergenza Coronavirus: Acquambiente Marche al fianco dell’utenza

Posticipata per i comuni di Cingoli, Filottrano, Numana e Sirolo la scadenza delle bollette e previsto la loro rateizzazione. Sportelli funzionanti con il numero verde e il sito internet

CASTELFIDARDO - Il consiglio di amministrazione di Acquambiente Marche, considerato il contesto di emergenza determinato dalla diffusione del Covid19, ha adottato alcune misure a sostegno degli utenti e degli stessi collaboratori della multiutility dei comuni di Cingoli, Filottrano, Numana e Sirolo. 

Acquambiente Marche è una multiutility impegnata nella gestione della risorsa idrica, sia per quanto riguarda la distribuzione di acqua potabile che per la raccolta, il trattamento e la depurazione delle acque reflue. Offre quindi un servizio strategico e prezioso per una parte importante della comunità marchigiana. L’azienda ha deciso di posticipare la scadenza delle fatture che sono in fase di emissione, ad iniziare dal Comune di Cingoli la cui scadenza sarà prevista non prima della metà del mese di maggio. Le imprese, i lavoratori autonomi, gli enti no profit e i professionisti, destinatari dei provvedimenti di limitazione o sospensione delle attività indicati nei decreti dell’11 e del 22 marzo, in difficoltà economiche a causa della situazione sanitaria emergenziale, potranno richiedere una rateizzazione del pagamento presentando un’apposita richiesta da inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., via posta ordinaria ad Acquambiente Marche Srl, via Recanatese 27/i – 60022 Castelfidardo (AN) o via fax al numero 071 7821802.

Acquambiente Marche ha fatto inoltre ricorso al lavoro agile per la maggior parte dei dipendenti assicurando tutte le attività. Gli sportelli clienti resteranno chiusi fino al 3 aprile salvo possibili proroghe. Tutte le operazioni potranno essere effettuate chiamando il numero verde gratuito 800.069.718 o visitando il sito internet www.acquambientemarche.it. Questo canale offre un servizio rapido ed efficiente: direttamente da casa, si potranno richiedere, ad esempio, preventivi per allaccio acqua, volture, subentri, disattivazioni, verifiche contatori e pressione. Massima attenzione è stata riservata anche al personale, in particolare quello impegnato nella quotidiana manutenzione degli impianti, che è stato dotato dei dispositivi di protezione. Per tutelare al meglio il personale il cda ha deciso di sanificare, due volte alla settimana, i locali amministrativi e gli impianti. Rimane sempre attivo 24 ore su 24 il numero verde 800.213.911 per il Pronto Intervento acqua e gas.

Sin da subito, su iniziativa del cda, Acquambiente Marche si è attivata per tutelare il personale e venire incontro alle esigenze dell’utenza. Un ringraziamento particolare vai dipendenti che quotidianamente sono al lavoro per garantire la fornitura di un bene così prezioso come l’acqua. In questi giorni molti utenti hanno riscoperto il piacere di bere l’acqua del rubinetto, una buona pratica che fa bene anche all’ambiente. L'acqua della nostra rete idrica è regolarmente controllata dal laboratorio di analisi e dall’Asur. L’utente può verificare direttamente sul nostro sito i parametri chimico-fisici.  E’ un’acqua oligominerale con il giusto contenuto di sali minerali necessari all’equilibrio salutare dell’organismo.