Mense nidi, centro diurno, Centri Aquilone nessun pagamento è dovuto. Arrivate mascherine e guanti per strutture residenziali

OSIMO - L'Assessore ai servizi sociale Paola Andreoni insieme al Sindaco porteranno nella prossima Giunta Comunale l'adozione di una delibera che sospende nel mese di Marzo il pagamento da parte delle famiglie delle Mense , dei Nidi, dei Centri Aquilone e del Centro Diurno.
E' questo un provvedimento dovuto poiché i bambini e i ragazzi nel mese di marzo 

non hanno potuto frequentare la scuola e i servizi educativi.
Ulteriori provvedimenti saranno presi successivamente.

A vice sindaco e’assessore ai servizi sociali Paola Andreoni informa poi che dalla Regione Marche 3000 mascherine e guanti arrivati per le Strutture Residenziali per Anziani osimane.

Accogliendo le giuste richieste delle Strutture residenziali per Anziani, in ordine ai bisogni legati all'emergenza Covid19, la Regione Marche ha provveduto, per il tramite degli uffici dell'Ambito Sociale n° 13 alla distribuzione di 3.000 mascherine e guanti protettivi destinati a tutte le residenze per anziani osimane.
La protezione delle persone fragili e delle persone non autosufficienti, con patologie di varia natura, è una priorità in questa emergenza sanitaria. Un ringraziamento particolare ai responsabili delle strutture, agli infermieri, agli oss, agli operatori sanitari ed a tutti quelli che, in questi giorni, continuano a lavorare senza soste, impauriti ma consapevoli che il loro lavoro è quello di aiutare l’anziano, accudirlo, curarlo.
Sono anche loro gli eroi di questi giorni complicati ed a tutti loro la nostra comunità cittadina deve semplicemente dire grazie.

L'Assessore ai Servizi Sociali di Osimo
Paola Andreoni