Acquambiente marche
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Pugnaloni torna “libero”. Il tampone ora è negativo

il sindaco invita i concittadini a prenotarsi per lo screening di massa

OSIMO – Simone Pugnaloni torna ibero, libero dal covid, libero di svolgere nuovamente il suo mandato di sindaco a Palazzo ma anche in mezzo alla gente.
Non sono stati giorni facili, pr nessuno in quarantena o malato lo sono. Pugnaloni ha continuato a seguire la sua Osimo da casa, tra una febbre e u dolore, tra un momento in cui si sentiva particolarmente in forma. 
Oggi il tampone negativo dà il via nuovamente alla sua attività, dopo aver atteso l’altro tampone che inveece era, qualche giorno fa, ancora positivo.

 

La raccomandazione che eil sindaco rivolge ai propri concittadini è di continuare a stare all’arte, non abbassare la guardia e prenotarsi per lo screening di massa a partire dall 15 gennaio
Ecco le parole di Pugnaloni i qualche minuto fa

“È giunto il certificato di guarigione!
Ritorno all'aria aperta, ritorno al dovere di Primo cittadino in prima linea
Ritorno consapevole che il Covid 19 ci ha cambiato la vita, è un virus snervante!
Dobbiamo rispettare le regole, dobbiamo indossare la mascherina, dobbiamo mantenere il distanziamento sociale, ma soprattutto dobbiamo evitare uscite e contatti inutili, solo cosi sconfiggeremo il virus!
È inutile pensare dove si prende, dove l'abbiamo contratto, dobbiamo solo ringraziare la scienza che ci ha donato il vaccino e quanto prima dobbiamo vaccinarci tutti senza e semza ma!
Sono vicino a tutti coloro che ancora sono ammalati, alle loro famiglie, faro' di tutto per aiutare la mia comunita' per tenerla lontana dal virus!
Un ringraziamento alla sanita pubblica, davvero profrssionali, Asur, ospedali, medici di medicina generale, Usca, davvero esemplari, stanchi ma al lavoro h24 per darci sostegno, per aiutarci a superare questa pandemia!
Insieme, vinceremo questa battaglia!

Il 24 25 26 gennnaio cari osimani non mancate l'appuntamento dello screening di massa, buona pratica per il bene di tutti”.