tesseramento
Acquambiente marche
pergola 2021
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Sabato pomeriggio vandali in azione ai bagni pubblici del centro storico

OSIMO – Ancora un atto vandalico, ancora nel fine settimana,
Sabato scorso a Osimo i bagni pubblici del centro sono stati oggetto della rabbia di qualche scellerato.
Uno dei due dispenser del sapone infatti è stato preso a calci o pugni fino a staccarlo dal muro e poi distrutto con altrettanta foga.

Incomprensibile il gesto, fatto con molta probabilità intorno all 17.30 di sabato scorso.
Un orario n cui il centro storico è solitamente assai frequentato.
Per ora rimangono ignoti gli autori del vandalismo, e non si possono fare ipotesi.

Di certo si sa che non è questa la prima volta che  i bagni pubblici sotto le Logge che servono la zona del centro storico sono bersaglio di atti vandalici.
In passato sono state danneggiate le porte sia con scritte offensive contro la pubblica autorità sia con danneggiamenti veri e propri.
Ancora a volte ci si è trovati in presenza di bravate, segno comunque di grande maleducazione.
Chi danneggia la cosa pubblica oltre a rendere inutili servizio destinato alla collettività fa anche un danno al patrimonio e quindi alla cittadinanza stessa.