tesseramento
Acquambiente marche
pergola 2021
Marchio-Rebel-Sound-Italy

Liste Civiche “Fenomeno baby gang sempre più allarmante ma il comune non si muove”

OSIMO - Non si arresta il fenomeno delle Baby Gang che colpisce pesantemente la città di Osimo con dati impietosi tra atti vandalici, risse e reati di varia natura. Apprendiamo dalla stampa addirittura la notizia di estorsioni e rapine tra coetanei.
Questo basta per darci la dimensione di come il fenomeno sia oramai capillarmente diffuso ed inarrestabile tanto da non coinvolgere più soltanto la questione della sicurezza pubblica. Ben più ampio, infatti, è il problema sociale che sfocia nel disagio giovanile, dove la prova di forza, ovvero quella del re della foresta, fa da padrona

 

Lascio lo studio di queste devianze multifattoriali a chi di competenza, ma come genitore e consigliere comunale, mi chiedo cosa l’amministrazione stia facendo in merito a questo stato di cose. Sono mesi che segnaliamo un’ attenzione particolare al disagio giovanile, enormemente esploso nel periodo di repressione Covid19 anche nella città di Osimo.

Non possono essere una ordinanza o una videocamera la risposta al fenomeno. Occorre essere consequenziali, determinati, le istituzioni locali osimane devono affrontare il problema con serietà. Questo non è un gioco. non è chiudere una buca! Stiamo trasformando Osimo che da quel gioiellino e salotto che era in un piccolo Bronx!

Il Capogruppo 
Liste civiche Osimo
Monica Bordoni